12.02
“Non ci si deve preoccupare della normalizzazione della politica monetaria, ma della credibilità e dell’efficacia delle riforme e della riduzione dell’ incidenza del debito sul Pil”. Così il governatore di Bankitalia, Visco.
“Scongiurato il rischio di deflazione, rimane arduo spingere al rialzo le attese d’inflazione”, aggiunge. Nel 2017, “il Pil ha nettamente accelerato” e la “crescita dovrebbe proseguire al ritmo vicino all’1,5%”. E sottolinea che “anche senza i vincoli del patto di stabilità”,vanno fatte “scelte responsabili”