Verso le amministrative: Cristiana Tonin candidata al consiglio comunale di Treviso nella lista di Forza Italia

Troviamo Cristiana Tonin, candidata per Forza Italia al comune di Treviso durante la sua consueta visita in città, accompagnata dai suoi cani Heidi e Tina. 48 anni, candidata azzurra, architetto ad indirizzo urbanistico, sposata e madre. Cristiana è donatrice Avis ed iscritta alla banca del midollo osseo. “Ho un’autentica e grande passione per i cani. Ho svolto attività di volontariato per trovare adozione per cani provenienti dalla Spagna, (da dove ne ha adottato uno), dai canili della nostra zona (in particolare per un rifugio per cani da caccia sito ad Abano Terme) e dalla  Puglia“.Attualmente è rappresentante d’istituto presso il collegio vescovile PIO X ed inoltre fa parte del direttivo dell’associazione internazionale CISV (Children International Summer Villages). “Mi piace lo sport e fin da piccola, ho gareggiato in alcune regate“. Ma perchè si candida a Treviso nella lista di Forza Italia? “Voglio promuovere Treviso in ambito turistico, per far sì che diventi un polo attrattivo per eventi nazionali e internazionali, per il tempo libero e per la cultura. Lo scopo è quello di coinvolgere ed integrare vari ambiti del terziario della Città: ristorazione, alberghi, commercio, cultura. Nel contempo propongo una maggiore integrazione urbana fra centro e quartieri limitrofi, in modo che questi ultimi, possano sentire e vivere gli eventi della Città non solo come territori satelliti, ma come veri protagonisti di uno sviluppo coordinato ed omogeneo. Treviso deve potere respirare tutta e non essere ricordata solo per le mura e il centro storico“. Lasciamo Cristiana Tonin mentre saluta alcuni concittadini sicuri di incontrarla nuovamente magari nei prossimi incontri organizzati da Forza Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *