18.45
Per Steve Bannon, il controverso chief strategist licenziato da Trump dopo le critiche alla sua famiglia nel libro ‘Fure and Fury”, il movimento #Metoo è un movimento “anti patriarcale” e rischia di travolgere il tycoon perché lui “è il patriarca”. Lo riferisce Josh Green nella nuova versione del suo libro Devil’s Bargain.
Bannon sostiene inoltre che la star Oprah potrebbe mettere in pericolo la presidenza Trump se diventasse politicamente attiva nelle elezioni di Midterm sostenendo i Dem.