0.43
Il senatore Rand Paul tiene in ostaggio il Congresso Usa che ha poco più di 5 ore per approvare il bilancio ed evitare lo ‘shutdown’,il blocco automatico delle attività governative per mancanza di fondi. Il termine scade alle 24 (le 6 di questa mattina in Italia).
Paul ha chiesto 15 minuti di dibattito per votare un emendamento che consenta di mantenere il tetto sul debito.Se non lo otterrà, come è probabile,costringerà il Senato a rinviare il voto procedurale, propedeutico all’approvazione del bilancio con il rischio di shutdown