USA – Incredibile tempesta invernale, neve e gelo colpiscono il Midwest. Blizzard in Kansas. Temperature fino a -20°

Inverno precoce negli USA ed è già la terza ondata di freddo che colpisce il Midwest dalla fine del mese di Ottobre. Condizioni decisamente proibitive hanno interessato nell’arco del weekend tutta la zona dei grandi laghi e non solo con tempeste di ghiaccio (Blizzard) e di neve che hanno spazzato Dakota, Nebraska, Kansas, Illinois, Missouri. Colpita anche la città di Chicago con accumuli compresi tra 10 e 30cm di neve fresca. A migliaia gli incidenti automobilistici per il ghiaccio sulle strade. Massicce cancellazioni di voli nei principali scali aeroportuali.Il gran gelo arrivato dal Canada è riuscito a penetrare fin nel cuore degli Stati Uniti grazie al supporto di un poderoso anticiclone sul comparto occidentale. Le temperature minime di questa notte sono precipitate fino a -20° su Nord Dakota, Minnesota e Wisconsin, fino a -12 in Kansas e Illinois con venti ghiacciati a 110km/h. Minime sottozero fin anche su Arkansas e Tennessee alle porte col Mississippi.Nel corso delle prossime ore l’approfondimento di una depressione che dall’area dei grandi laghi si muoverà verso nordest favorirà l’arrivo del gelo anche sulla East Coast. Entro mercoledì saranno sottozero Pennsylvania, stato di New York, New Jersey, Massachusets con nevicate possibili fino a Boston e New York.
© 3B Meteo