18.29
L’Unicef lancia un appello per fornire assistenza umanitaria a 48 milioni di bambini coinvolti in conflitti, calamità naturali e emergenze in 51 Paesi del mondo. L’intervento finanziario sarebbe pari 3,6 miliardi di dollari, somma appena sufficiente per i bisogni umanitari di una “infanzia che non può aspettare che le guerre finiscano”, dice il direttore Fontaine dell’agenzia Onu.
“Se la comunità internazionale non intraprenderà una assistenza salvavita, i bambini avranno un futuro cupo”, dice.

Powered by WPeMatico