Ue: inaccettabile Abu Mazen sulla Shoah

23.51
Con una nota il portavoce esteri della Ue,Eeas,ha condannato le parole di Abu Mazen, che ha indicato alcuni comportamenti degli ebrei,come l’usura e le attività bancarie, tra le cause dell’Olocausto. “Il discorso del presidente palestinese contiene commenti inaccettabili sulle origini della Shoah e sulla legittimità d’Israele”, afferma la Ue.
Anche l’Onu accusa Abu Mazen di “sprezzanti insulti antisemiti”. Il Coordinatore per il M.Oriente parla di “dichiarazioni inaccettabili, inquietanti, che non fanno gli interessi della pace”.