3.41
Donald Trump ha scelto come nuovo capo dell’Internal Revenue Service (Irs, l’agenzia delle entrate Usa) Charles Rettig, un avvocato fiscalista che ha rappresentato migliaia individui e società in questioni fiscali civili e penali davanti all’agenzia federale.
La nomina deve essere approvata in Senato. Rettig difese la scelta di Trump di non rendere pubblica la propria dichiarazione dei redditi, come era tradizione dei candidati presidenziali fino ad allora.