Ancora un espisodio di violenza dove la vittima è una donna. Questa volta l’aggressione si è consumata nel parco le Vallere di Torino. Una 44enne stava facendo jogging quando all’improvviso è stata avvicinata da un 28enne, originario del Ghana. L’uomo l’avrebbe prima bloccata per poi aggredirla tentando una violenza sessuale. La donna in pochi istanti è riuscita a divincolarsi dalla presa del ghanese ed ha subito chiesto l’aiuto di un passante. L’aggressore a questo punto si è dato alla fuga.Ma la sua corsa si è fermata quando è stato arrestato dai carabinieri di Moncalieri con l’accusa di tentata violenza sessuale. L’aggressione si è consumata intorno alle 13:00. La donna è poi stata sottoposta ad alcuni accertamenti all’ospedale Santa Croce di Moncalieri. Lì i medici l’hanno medicata riscontrando alcune abrasioni sulle braccia, sul volto e sull’addome. Solo la prontezza di reazione della donna ha evitato il peggio. L’uomo adesso è in stato di arresto.