10.25
“La preferenza sono i cittadini.Facciamo questo contratto,facciamo partire il governo e facciamo le cose scritte in questo contratto. Con chi mi interessa poco”. Così il capogruppo di M5S a “Rtl 102,5”,dopo aver ribadito il no dei Cinquestelle a Berlusconi.
Toninelli spiega che dopo il tentativo di Casellati, “continueremo a parlare con il Pd. Martina ha parlato di temi presenti anche nel nostro programma,però non fanno il passo avanti. Spero che su sollecitazione di Mattarella questo passo venga fatto”.