Nella Marca i presidi hanno organizzato pullmini per portare i ragazzi in altre sedi Connessione insufficiente negli istituti. I presidi: «Immane sforzo organizzativo»