Terza esecuzione in Texas in un mese

23.12
Per la terza volta in un mese è stata applicata la pena di morte in Texas. A essere giustiziato è John David Battalia, 62 anni, per aver ucciso nel 2001 le figlie di 9 e 11 anni.
Battaglia, separato dalla moglie, andò a trovare le bambine mentre la mamma era fuori a cena.L’uomo si vendicò perché la donna lo denunciò per violenza.
Le telefonò per farle sentire il massacro. “Non farlo papà”,gridò una figlia.
La mamma urlò al telefono:”Fuggite”, ma lui sparò: 3 colpi alla grande, 5 alla piccola. Fu arrestato qualche ora dopo.

(c) La Voce di Treviso è un progetto di TermoPix Testata telematica
non soggetta all’obbligo di registrazione (art. 3-bis L. 16 luglio 2012, 103
in materia di semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni.
Contatti: [email protected] - Piazza Trentin (TV).

.

.

.

.