11.11
“Larghe intese? Mi pare un’ipotesi difficilmente realizzabile, tutto lascia pensare, e lo dicono i sondaggi, che ci sarà una vittoria del centrodestra”.Così il presidente del Parlamento europeo Tajani su Radio Capital.
“Noi e la Lega non siamo lo stesso partito e la Lega risponderà per le sue prese di posizione. Però il problema dell’immigrazione esiste, non possiamo mettere la testa sotto la sabbia”, ha detto Tajani, che assicura: “La commissione Ue vede Berlusconi come un garante di stabilità”.