Stretta di mano Conte-Macron Idea hotspot nei Paesi d’origine

Il premier Giuseppe Conte è arrivato a Parigi dove ha incontrato il presidente francese, Emmanuel Macron. L’incontro arriva dopo giorni di altissima tensione tra Parigi e Roma per i commenti da parte della Francia sulla vicenda Aquarius e la chiusura dei porti italiani. Il premier italiano ha portato sul tavolo del vertice bilaterale l’ipotesi di hotspot in Paesi del Nord Africa come Libia e Niger. Il nodo dei migranti di fatto resta al centro dell’incontro dopo le tensioni degli scorsi giorni legati al caso Aquarius e in vista del Consiglio europeo dei prossimi 28 e 29 giugno.Da parte italiana, secondo quanto si apprende, l’intenzione sarebbe di cercare di evitare le partenze dei migranti e così “evitare di far rischiare la vita alle persone”. Sul tavolo del bilaterale anche la riforma del sistema di Dublino: Roma sottolinea che quello dell’immigrazione è un problema dell’Europa e non dell’Italia.