In ospedale del padovano, decisione primario per ridurre disagio