05.05
Prosegue stamani il lavoro dei soccorritori a Taiwan per mettere in salvo cinque persone intrappolate e cercare più di altre 173 disperse nei diversi edifici danneggiati dal forte terremoto di magnitudo 6.4 avvenuto ieri davanti alla costa orientale dell’isola.
La scossa ha causato il crollo di almeno quattro edifici nella contea di Hualien, dove sono morte due persone.
Circa 220 i feriti, di cui oltre 20 in modo grave. La maggior parte dei dispersi si troverebbe nel condominio a 12 piani Yunmen Cuiti.