6.08
Sale a 4 morti e oltre 200 feriti, dei quali almeno 20 versano in gravi condizioni, il bilancio del terremoto di magnitudo 6.4 verificatosi ieri davanti alla costa orientale dell’isola di Taiwan.
Il sisma ha causato il crollo di almeno 4 edifici. Prosegue il lavoro dei soccorritori per mettere in salvo le persone rimaste intrappolate. I dispersi sono 173e la maggior parte di loro si troverebbe in un condominio di 12 piani.