12.02
Raid aerei governativi nel nord-ovest della Siria: colpiti due ospedali. Lo riferisce la protezione civile della regione di Idlib, controllata dall’ala siriana di al-Quaeda. Ci sarebbero vittime, ma è impossibile un bilancio.
I soccorritori, affermano le fonti, sono al lavoro da ore per estrarre eventuali superstiti del crollo degli edifici bombardati a Marrat Numan e a Kafranbel, a sud di Idlib. Nella regione da 48 ore si sono intensificati i raid aerei per la conquista del tratto d’autostrada che collega ad Aleppo.