9.12
“Firmato il nuovo #contratto della conoscenza, dalla scuola, alla ricerca, all’università, agli istituti artistici e musicali. Era giusto e doveroso”. Così la ministra della Pubblica Amministrazione, Madia, su Twitter. L’accordo giunge dopo quasi 10 anni di blocco.
“Soddisfatti per intesa. Valorizzare chi lavora nei settori della conoscenza è investimento sul futuro”, scrive in un tweet la ministra dell’Istruzione, Fedeli.