MONTEBELLUNA – Circa cinquanta ragazzi di quinta elementare nei prossimi mesi frequenteranno settimanalmente la Casa di riposo Umberto I di Montebelluna, insieme ai loro catechisti e genitori.