6.55
I Carabinieri del comando provinciale di Roma, stanno eseguendo 3 arresti domiciliari e 8 divieti di dimora nei confronti di 11 parcheggiatori abusivi.
Gli indagati sono accusati a vario titolo di associazione per delinquere finalizzata all’invasione di terreni, all’estorsione, al favoreggiamento della prostituzione e dell’immigrazione clandestina. A capo del sodalizio una donna 71enne di origini calabresi, detta “Rosetta”, la quale assegnava aree,riscuoteva gli incassi e ordinava intimidazioni nei confronti degli inadempienti.