Non c’è solo la partita per Palazzo Chigi. Ma anche quella altrettanto importante di viale Mazzini. Luigi Di Maio ha iniziato a giocarla mettendo in campo Emilio Carelli e Gianluigi Paragone, due giornalisti che conoscono bene le dinamiche dell’informazione pubblica. L’obiettivo è impedire l’occupaz