22.25
Una violenta lite è scoppiata tra migranti a Calais,nel nord della Francia.
Sono 13 i feriti: 4 sono stati colpiti da arma da fuoco e sono gravi, “tra la vita e la morte”, dice la polizia.
L’aggressione, avvenuta durante la distribuzione dei pasti, ha coinvolto un centinaio di afgani ed eritrei armati di bastoni e pietre che hanno cominciato a picchiarsi pesantemente. Non è chiara la provenienza dei colpi d’arma da fuoco. Poche ore prima la polizia aveva proceduto a uno sgombero non lontano dalla zona della rissa.