Pensioni, la mossa di Matteo Salvini per cacciare Tito Boeri dall’Inps: quale fedelissimo vuole piazzare al suo posto

Da quando è nato il governo Lega-M5s, la poltrona del presidente dell’Inps, Tito Boeri, ha cominciato a vacillare pericolosamente. Certo il numero uno dell’istituto di previdenza non ha fatto nulla in passato per togliere motivi a Luigi Di Maio e Matteo Salvini di accompagnarlo gentilmente fuori dal