Parenzo beccato a ridere mentre si parla di Genova. Scoppia la bufera online

L”immagine “In Onda” (è proprio il caso di dirlo) era accompagnata da una musica lenta. Dolorosa come la sofferenza che devono affrontare le famiglie delle vittime e tutti i genovesi, costretti a fare i conti in questo agosto con il crollo del ponte Morandi.Ecco. Su Facebook però stanno circolando non poche critiche nei confronti di David Parenzo. Il giornalista e conduttore di “In Onda” su La7, infatti, è stato beccato ridere mentre la diretta mostra le immagini delle macerie del viadotto sul Polcevera. Parenzo in un primo momento sembra non capire di essere inquadrato poi, non appena se ne rende conto, si ricompone in fretta e furia (guarda qui il video).”Signor David Parenzo faccia ridere anche noi genovesi. Ci spieghi cosa c”è di divertente in quel servizio”, ha scritto Angelo su Facebook condividendo il video incriminato. Altri gli fanno le pulci su Twitter: “Quando vieni pescato a ridere durante un servizio tragico sull”incidente del ponte Morandi di Genova, ma tu fai finta di nulla e speri di cavartela con una smorfia tipo bambino delle scuole medie”. E ancora: “Parenzo decisamente provato dalle immagini drammatiche del servizio sulla tragedia di Genova. Finito il servizio, si torna in studio e viene inquadrato mentre sghignazza divertito, come se avessero mandato un pezzo da cabaret”.