16.54
“L’usura umilia e uccide.E’ un male antico e purtroppo ancora sommerso che, come un serpente, strangola le vittime.
Bisogna prevenirla,sottraendo le persone alla patologia del debito fatto per la sussistenza o per salvare l’azienda” ha detto papa Francesco, ricevendo la Consulta nazionale antiusura.
Bergoglio si appella quindi al sistema bancario affinché vigili sulla “qualità etica delle attività” delle banche e ricorda che molte banche”sono nate e si sono diffuse proprio per sottrarre i poveri all’usura”.