Papa accetta 7 vescovi Chiesa cinese

6.58
Il Papa ha deciso di accettare la legittimità di 7 vescovi cattolici designati da Pechino, nell’ambito della cosiddetta “Chiesa patriottica”. La notizia è riportata dal Wall Street Journal, che cita una fonte vicina al dossier.
La Santa Sede spera che ciò possa portare Pechino a riconoscere l’autorità del Pontefice sulla Chiesa cattolica in Cina, e gettare le basi per mettere fine al gelo delle relazioni. Per anni il Vaticano si è opposto alle ordinazioni di Pechino, considerate illecite.

(c) La Voce di Treviso è un progetto di TermoPix Testata telematica
non soggetta all’obbligo di registrazione (art. 3-bis L. 16 luglio 2012, 103
in materia di semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni.
Contatti: [email protected] - Piazza Trentin (TV).

.

.

.

.