20.48
Nella indagine sulla morte di Pamela, a Macerata, entrano altri due nigeriani.
Uno è stato bloccato a Milano, mentre cercava di raggiungere la Svizzera, l’ altro nella città marchigiana. Entrambi vengono ascoltati in Procura come persone informate sui fatti.
Quello rintracciato a Milano potrebbe avere responsabilità nel vilipendio del cadavere. Salgono così a 4 i nigeriani coinvolti nella morte della ragazza, trovata fatta a pezzi in due trolley.