Omicidio, i dubbi e i sospetti del borgo «Il killer è un altro Igor il Russo»

All’ingresso dell’abitazione qualcuno ha lasciato dei fiori. I vicini: «Qui commessi altri furti». Carabinieri a caccia di telecamere, la zona è isolata. Il racconto della panettiera di Follina