Nuove fasi instabili all’orizzonte, primavera zoppicante

Domani, Sabato 19 Maggio

Nord: Instabile sulle zone alpine e prealpine, specie al pomeriggio, più sole sulle pianure salvo isolati fenomeni diurni a nord del Po. Temperature stabili, massime tra 20 e 23.
Centro: In prevalenza soleggiato, salvo variabilità diurna sulla dorsale con qualche isolato piovasco in assorbimento serale. Temperature in rialzo, massime tra 20 e 25.
Sud: In prevalenza soleggiato sulle zone peninsulari salvo isolati piovaschi diurni sulla Sila, nubi sparse sulla Sicilia. Temperature stabili, massime tra 20 e 22.

Dopodomani, Domenica 20 Maggio

Nord: Ancora un po’ instabile sulle Alpi, specie occidentali e nelle ore centrali, più soleggiato in pianura salvo occasionale variabilità. Temperature stabili, massime tra 21 e 25.
Centro: Peggiora in Sardegna con piovaschi diffusi dal pomeriggio, buono o discreto altrove. Peggiora la notte sulle tirreniche. Temperature stabili, massime tra 21 e 26.
Sud: Variabilità e qualche piovasco sulla Sicilia occidentale, buono altrove con ispessimento delle nubi in giornata. Temperature stabili, massime tra 21 e 23.

Fra 3 giorni, Lunedì 21 Maggio

Nord: Peggiora al Nordovest, Emilia Romagna e bassa Lombardia con piogge e rovesci, nubi in aumento altrove ma senza fenomeni in giornata. Temperature stabili, massime tra 21 e 25.
Centro: Brutto tempo con piogge e temporali, anche intensi la sera sulle tirreniche. Fenomeni modesti sulle regioni adriatiche. Temperature in calo, massime tra 19 e 22.
Sud: Variabilità generale con qualche piovasco più probabile lungo la dorsale e nelle ore centrali della giornata. Temperature poco variate, massime tra 21 e 23.

© 3B Meteo