Ha scritto il suo biotestamento ben nove anni fa e ha preteso fosse rispettato. Ex dipendente comunale di Vittorio Veneto rifiuta tutte le cure: solo acqua e succhi di frutta