14.57
Dopo gli scontri di piazza dei giorni scorsi contro la riforma delle pensioni costati la vita a 25 persone,tra cui un giornalista in diretta Fb,il presidente Ortega apre alla trattativa sul tema.
Intervenendo in tv, Ortega ha detto di essere disponibile a negoziati, ma solo con i rappresentanti del mondo imprenditoriale. Il presidente ha anche difeso implicitamene l’operato della polizia intervenuta pesantemente,affermando che la maggior parte dei dimostranti sono studenti universitari manipolati da una non specificata “minoranza”.