Nel weekend circolazione ciclonica sul Paese con temporali anche forti al Centronord, calo termico

Domani, Sabato 1 Settembre

Nord: Diffusa instabilità al Nord Est con rovesci e temporali sparsi, meglio al Nordovest con tempo asciutto sul Piemonte. Temperature in calo, massime comprese tra 21 e 26.
Centro: Irregolarmente nuvoloso con piogge sparse e temporali, più diffusi tra adriatiche e settori interni. Temperature in diminuzione, massime tra 24 e 27.
Sud: In prevalenza soleggiato con tendenza a maggiore variabilità in Campania, ivi con temporali in arrivo entro il pomeriggio. Temperature stazionarie, massime comprese tra 28 e 33.

Dopodomani, Domenica 2 Settembre

Nord: Ancora molte nubi tra Est Lombardia e Nord Est con qualche piovasco, maggiori aperture al Nord Ovest. Temperature in ascesa, massime tra 23 e 27.
Centro: Tempo instabile con acquazzoni e temporali più diffusi al pomeriggio tra settori interni e regioni adriatiche; più sole in Sardegna. Temperature in lieve calo, massime tra 22 e 26.
Sud: Variabile con acquazzoni e temporali sparsi in Campania, coste tirreniche, dorsale e alta Puglia; più soleggiato altrove. Temperature in flessione, massime tra 25 e 30.

Fra 3 giorni, Lunedì 3 Settembre

Nord: Residua instabilità pomeridiana sui rilievi, localmente anche in pianura entro sera sul Nord Est, più stabile e soleggiato altrove. Temperature in aumento, massime tra 24 e 28.
Centro: Instabilità di calore pomeridiana sui crinali appenninici e su talune aree interne specie adriatiche, soleggiato altrove. Temperature in ascesa, massime tra 23 e 28.
Sud: Temporali pomeridiani sulle interne di Campania e Basilicata, condizioni stabili e soleggiate altrove. Temperature in lieve calo, massime tra 24 e 28.

© 3B Meteo