Nel corso dello scambio culturale con una classe di Orléans si è accertato che uno degli allievi francesi aveva contratto la malattia