05.08
Un ragazzo palestinese di 19 è stato ucciso in Cisgiordania perché scagliava pietre contro i militari israeliani nel corso di scontri vicino a Jenin, secondo quanto dichiarano fonti dell’Autori tà nazionale palestinese.
Secondo il ministero della Sanità palestinese, il giovane è stato colpito alla testa da un colpo d’arma da fuoco.
Diversi altri manifestanti sono rimasti feriti da proiettili di gomma.