Meteo. Aletta perde potenza mentre è attesa la formazione di Bud sul Pacifico orientale

Mentre
Aletta va perdendo energia dopo aver raggiunto la quasi Categoria 4
sul Pacifico orientale, un’altra area depressionaria si va
rafforzando dietro essa

Aletta
è diventato
il primo Major ( cat. 3) nell’emisfero occidentale del 2018. La sua
caratteristica è il passaggio ‘diretto’ da prima tempesta tropicale
ad un Major sul Pacifico. Nell’ultimo decennio è accaduto 3 volte.

Questa
nuova area di bassa pressione si trova a sud est di Acapulco e
rispetto ad Aletta dovrebbe transitare più vicino alle coste del
Messico. Se il rafforzamento andrà a buon fine, tanto da
trasformarsi in tempesta tropicale, allora assumerà la denominazione
di Bud. E’ molto probabile che questo possa avvenire dal momento che
si troverà nelle stesse condizioni termodinamiche di Aletta.

Se
diventerà un Major sarebbe il secondo categoria 3 sul Pacifico
orientale in poco tempo. Un fatto insolito dal momento che in genere
il secondo uragano Major si forma nel mese di Agosto. Staremo a
vedere dal momento che si attende per il Pacifico orientale una
buona stagione in termini di uragani, soprattutto se ci sarà il
passaggio verso El Nino nella parte finale di stagione. El Nino
infatti diminuisce lo shear del vento, gli alti valori dello shear
sono infatti controproducenti per gli uragani.

© 3B Meteo