Meghan e Harry restituiscono 7 milioni in regali di nozze

Niente doni per le nozze di Meghan Markle e del Principe Harry. Gli sposi l’avevano spiegato chiaramente prima del Royal Wedding e ora si ritrovano a ribadirlo con una gigantesca restituzione.I duchi di Sussex rimanderanno indietro merce per il valore di 7 milioni di sterline – quasi 8 milioni di euro – ricevuta in occasione del Royal Wedding. Non si tratta di irriconoscenza, ma di regole che i membri della Royal Family sono tenuti a rispettare, come rimarca l’Independent.Molte aziende – come marchi d’abbigliamento – hanno inviato infatti questi prodotti a Meghan e Harry, sperando che gli stessi potessero apparire nelle foto della coppia, ad esempio in luna di miele. Ma la famiglia reale britannica non può accettare niente che venga donato a fini commerciali: da qui la restiituzione.Benché Meghan sia stata eletta proprio ieri da Vogue come una delle donne più influenti del Regno Unito, non fa più parte di quel mondo dello spettacolo che, oggi, talvolta influenza acquisti attraverso i social network. Inoltre, alla vigilia del Royal Wedding, Kensington Palace aveva reso noto che l’ex attrice e il principe avevano rinunciato perfino ai regali da parte dei loro invitati, chiedendo di effettuare invece una donazione a un ente benefico.Tuttavia gli sposi potranno tenere alcuni doni per i quali non si sospetta ci siano secondi fini. Tra loro, una coppia di koala proveniente dalla regione australiana del New South Wales, cui sono stati dati i nomi dei due innamorati. Gli animali saranno ospiti al Taronga Zoo.[gallery 1535378]