Maltempo, si va verso un miglioramento ma l’instabilità diurna durerà a lungo

Domani, Mercoledì 16 Maggio

Nord: Al mattino discreto con veli e strati, pomeriggio-sera con qualche temporale su Alpi, Triveneto, Appennino e basso Piemonte. Temperature in rialzo, massime tra 19 e 22.
Centro: A tratti instabile tra Lazio e Abruzzo con fenomeni diurni più diffusi, più sole altrove ma con instabilità pomeridiana sui rilievi. Temperature in rialzo, massime tra 18 e 21.
Sud: Ancora a tratti instabile tra Campania, Molise e Puglia con piovaschi pomeridiani, più soleggiato altrove. Temperature stabili, massime tra 17 e 21.

Dopodomani, Giovedì 17 Maggio

Nord: Discreto al mattino, pomeriggio-sera con piovaschi e temporali su Alpi, Triveneto, Appenino e localmente pianure occidentali. Temperature stabili, massime tra 19 e 23.
Centro: Nubi sparse al mattino senza fenomeni rilevanti, pomeriggio più instabile con piovaschi e temporali lungo la dorsale appenninica. Temperature stabili, massime tra 19 e 22.
Sud: Locali disturbi su nord Campania, Molise e Puglia garganica con isolati piovaschi, in prevalenza buono altrove. Temperature stabili, massime tra 19 e 22.

Fra 3 giorni, Venerdì 18 Maggio

Nord: Poche nubi sparse al mattino, pomeriggio-sera con frequente instabilità sui rilievi in locale propagazione alle pianure adiacenti. Temperature stabili, massime tra 19 e 23.
Centro: In prevalenza soleggiato nella prima parte, pomeriggio instabile lungo la dorsale appenninica con piovaschi e locali temporali. Temperature stabili, massime tra 19 e 22.
Sud: Qualche disturbo tra Sicilia e Calabria, poi al pomeriggio lungo la dorsale, in prevalenza soleggiato altrove. Temperature stabili, massime tra 19 e 22.

© 3B Meteo