19.28
Quello di Macerata è stato “un atto di razzismo devastante, da condannare con forza. Non so se l’espressione terrorismo possa essere adattata a questo atto o no”. Lo afferma il segretario del Pd, Renzi, a #Cartabianca su Rai3.
E contesta la reazione di Salvini: “Fare una campagna elettorale su questo tema è sbagliato e devastante”. Ma gli italiani “sapranno distinguere tra chi soffia sulla polemica e chi usa buon senso”.In caso di impasse dopo il voto, concorda con Berlusconi: si rivoti.Nessun accordo,dice,con gli “estremisti”.