Macerata: Traini accusato di strage

10.42
Strage aggravata dalle finalità di razzismo è l’accusa formulata dalla Procura di Macerata per il 28enne Luca Traini,arrestato dai carabinieri per avere ferito a colpi di pistola sei stranieri nella città marchigiana. Al giovane sono stati contestati anche porto abusivo di armi ed altri reati.
I carabinieri depositeranno domani un’informativa alla procura. I magistrati chiederanno quindi la convalida del provvedimento.

(c) La Voce di Treviso è un progetto di TermoPix Testata telematica
non soggetta all’obbligo di registrazione (art. 3-bis L. 16 luglio 2012, 103
in materia di semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni.
Contatti: [email protected] - Piazza Trentin (TV).

.

.

.

.