18.46
Si è conclusa in modo pacifico la manifestazione antifascista a Macerata.Alla dimostrazione hanno partecipato 15mila persone, provenienti da tutta Italia, secondo le forze dell’ordine, ma 30mila per gli organizzatori. Il clima è stato festoso, composto e ordinato. Un gruppo isolato di antagonisti veneti ha intonato un coro inneggiando alle Foibe.
Altri bersagli dei movimenti sono stati il Pd di Renzi e il ministro dell’Interno, Minniti, definito “uomo della destra”, “il nazista”,”testa d’uovo che fa sfilare i fascisti”.