Luigi Di Maio umiliato da Guido Crosetto: “Lui candidato premier perché sta bene in giacca e cravatta”

Come sempre, uno strepitoso Guido Crosetto. Questa volta il “gigante” di Fratelli d’Italia mette nel mirino il candidato premier del M5s, Luigi Di Maio, travolto al pari del suo partito dallo scandalo rimborsopoli. E Crosetto, commentando proprio la vicenda a Omnibus su La7, picchia durissimo. Dopo

(c) La Voce di Treviso è un progetto di TermoPix Testata telematica
non soggetta all’obbligo di registrazione (art. 3-bis L. 16 luglio 2012, 103
in materia di semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni.
Contatti: [email protected] - Piazza Trentin (TV).

.

.

.

.