Con il passare delle ore, cresce il sospetto del grillino Salvatore Caiata che dietro la bufera giudiziaria che lo sta travolgendo ci sia una regia occulta, qualcuno – neanche pochi – che avrebbero tutto l’interesse per far saltare la sua campagna elettorale. Imprenditore, presidente del Potenza Cal