Intervento della polizia provinciale sulle colline di Castelcucco, è caccia agli autori della barbarie