L’apertura sul deficit tranquillizza i mercati. Spread in netto calo, Piazza Affari in rialzo

Il differenziale ben sotto quota 300 dopo che Salvini non ha escluso una limatura dal 2,4% fissato. Borse positive in avvio. Si ferma la caduta del petrolio