Ladre nella stazione a Milano Rubano 14mila euro alla turista

Un gruppo ben organizzato. L’obiettivo? Derubare i turisti. E così è stata sgominata una vera e propria banda di borseggiatrici bosniache che alla Stazione Centrale di Milano derubavano senza sosta i turisti. L’ultimo colpo è stato messo a segno contro una turista indonesiana che nella borsetta cistodiva ben 14mila euro in contanti. Le borseggiatrici convincono la donna a prendere l’ascensore per andare dalla zona binari al piano terra dove si trovano i taxi. Proprio nel momento in cui la vittima e le bosniache entrano nell’ascensore, scatta il colpo. Ad incastrare le malviventi è un video della telecamera di sicurezza acquisito dalla polizia.Le borseggiatrici, come è possibile vedere dalle immagini, accerchiano la donna e spingono indietro la sua valigia affermando che impedisce la chiusura delle porte dell’ascensore. In piccolo attimo di distrazione da parte della turista, le ladre con una gicca comprono la borsetta che contiene i contanti. Giunti a piano terra le porte dell’ascensore si aprono e la banda fugge. La turista poco dopo si rende contro di essere stata derubata e sporge denuncia. Dopo tre giorni di indagini scatta il blitz della polizia e le ladre vengono fermate.[video 1568635]