Treviso. Usa l’home banking ma dimentica una virgola. Accortosi dell’errore, il Comune restituisce la somma non dovuta