Debutto con gol di Cristiano Ronaldo nella tradizionale amichevole della Juventus contro la primavera a Villar Perosa.E’ arrivato finalmente il momento, che tutti i tifosi juventini aspettavano da tempo, Cristiano Ronaldo debutta con i colori bianconeri nella tradizionale amichevole in famiglia Juventus A-Juventus B.Si respirava un’aria diversa ed un entusiasmo contagioso quest’anno a Villar perosa, località da generazioni legata alla famiglia agnelli. Tribune esaurite in ogni ordine di posto e sistemi di siucrezza ai massimi livelli, tutto solo per lui Cristiano Ronaldo. E’ lui l’attrazione della partita, che chiude tradizionalmente la preparazione estiva della Juventus.Allegri schiera Cristiano Ronaldo come prima punta, con alle spalle un inedito trio mancino Bernardeschi, Dybala e Douglas Costa. Subito in partita l’attaccante portoghese, che si fa notare dopo pochi minuti con un tiro che finisce alto. Passa poco e al 7′ realizza il primo gol in bianconero, raccogliendo un geniale assist di Bernardeschi, si invola davanti al portiere e lo trafigge con una conclusione imparabile. Impressionante, dopo poco, il suo stacco di testa in stile Nba, che termina alto. Al 15 su lancio illuminante di Bonucci, conclude con grande precisione ma è bravissimo il portiere Loria ad intercettare. Continua la partita con continui dialoghi con i compagni, lasciando la posizione al centro dell’attacco per svariare su tutto il reparto offensivo. Il primo tempo finisce 4-0, 45 minuti per il debutto di Cristiano Ronaldo possono bastare, appuntamento domencia al bentegodi di Verona per il debutto contro il Chievo.