15.40
L’attrice statunitense Natalie Portman ha fatto sapere che non andrà in Israele,a giugno, a ritirare il Premio Genesis (definito il Nobel ebraico),”a causa di recenti avvenimenti” nel Paese.
Un portavoce del premio, citando un rappresentante della Portman, ha spiegato che l’attrice “è molto addolorata per le cose successe in Israele e non si sente a suo agio a partecipare ad alcun evento nel Paese”.Per il ministro della Cultura Regev, Portman (che ha la doppia cittadinanza) ha ceduto al movimento di boicottaggio d’Israele.