2.44
I combattenti curdi siriani hanno catturato due britannici accusati di far parte di un gruppo di 4 militanti dell’ Isis noti come “Beatles” per il loro accento british.Accusati di aver imprigionato, torturato e decapitato ostaggi occidentali. Lo scrive il Nyt.
I due sono stati identificati come Alexanda Kotey e El Shafee Elshik: il primo, nato a Londra,ha origini ghanesi e greco-cipriote,il secondo era scappato dal Sudan nel 1990. Entrambi erano stati designati come terroristi stranieri dalle autorità Usa.